La cura Colantuono fa bene al Torino

I granata tornano a vincere travolgendo in casa il Grosseto per 4-1. Il Cesena si impone a Reggio e sale al secondo posto della classifica. Albinoleffe e Ascoli centrano il quarto successo consecutivo

Colantuono

Vittoria scaccia-crisi del secondo Torino gestione Colantuono che in un Olimpico quasi deserto travolge in rimonta il Grosseto e torna a smuovere la classifica. Gli ospiti passano in vantaggio al 25' con Pichlmann ma Bianchi 3 minuti dopo ristabilisce la parità con un destro da fuori che non lascia scampo ad Acerbis. Sullo scadere di prima frazione Leon porta avanti i granata con una punizione perfetta e nella ripresa i padroni di casa dilagano con Pià, al primo gol con il Toro e Gasbarroni.

Vince anche l'ottimo Cesena di Bisoli che al Granillo va sotto con la Reggina ma di carattere porta a casa i 3 punti inguaiando i calabresi e salendo al secondo posto in classifica, a -1 dal Lecce. Pronti via e capitan Lanzaro illude la formazione di Iaconi con un preciso colpo di testa sugli sviluppi di un angolo. Parolo e una prodezza di Do Prado ribaltato la situazione, Pagano si fa respingere da Antonioli il rigore del possibile pareggio e Bucchi, al 90', mette dentro il 3-1 finale che apre la crisi degli amaranto e lancia i bianconeri.

Vincono e convincono Albinoleffe e Ascoli. I seriani centrano il quarto successo consecutivo rendendo vana la prodezza di Sgrigna, che al 25' porta avanti il Vicenza con una sontuosa punizione. Ma in dieci minuti gli uomini di Mondonico costruiscono il sesto risultato utile di fila grazie a un colpo di testa di Perico e al gol vittoria di Laner, che al 55' è rapidissimo a ribadire in rete una corta respinta di Fortin. A Lecce la squadra di Pillon si fa sorprendere da Ginestra in apertura - ma è grave l'errore in disimpegno di Gazzola - poi giganteggia con la terza doppietta nelle ultime 3 partite di Antenucci (14 gol in campionato per lui, raggiunto Mastronunzio in testa alla classifica cannonieri) e i centri di Lupoli e Sommese.

Godeas sbaglia un rigore ma la Triestina riesce comunque ad avere la meglio sul Mantova grazie alla super partita di Testini, autore di una doppietta. I virgliliani riaprono i giochi troppo tardi (Lanzoni 79') e incassano l'ottava sconfitta in campionato. Nessuna rete e poche emozioni in Modena-Padova e Piacenza-Empoli.

Questi tutti i risultati della 22esima giornata:

Ancona-Lecce 1-1 (giocata ieri), Cittadella-Brescia 1-1, Frosinone-Salernitana 1-0, Gallipoli-Ascoli 1-4 (a Lecce), Modena-Padova 0-0, Piacenza-Empoli 0-0, Reggina-Cesena 1-3, Torino-Grosseto 4-1, Triestina-Mantova 2-1, Vicenza-Albinoleffe, 1-2 Crotone-Sassuolo (lunedì 18/1, alle 20,45).

Per vedere la pagina di Facebook e diventare Fan clicca qui!!!

Scrivete nel Forum cosa ne pensate!!!

Prenota online i voli economici eDreams!

Home