Non possiamo fare errori

Dellafiore

Pablo Dellafiore predica calma in vista della corsa alla salvezza: "Possiamo farcela, ma la strada è lunga". Il difensore ha regalato gli ultimi tre punti al Torino, ma prima del gol anche lui ha conosciuto il sapore della contestazione. "Mi ero accorto dal campo che c'era stato un rumoreggiare dalla tribuna, anche perchè ero consapevole di aver sbagliato qualche appoggio. Quando ho fatto gol però non ci ho pensato, perchè l'adrenalina del gol e la sua importanza per la squadra erano troppo importanti. Voglio ringraziare il mister per avermi difeso pubblicamente, anche se non avevo dubbi: ci mette sempre la faccia, anche per tutti noi. Può rimproverarci, ma lo fa per tenerci tutti sulla corda, ed è una persona leale. Il gol di domenica è stato davvero importante per la nostra classifica. Ma è ancora lunga, e non possiamo permetterci di mollare nulla".

All’orizzonte c’è l’impegnativa sfida contro il Cagliari. "Andiamo là per cercare di ottenere il massimo: sappiamo di avere di fronte una squadra in grande forma, che ha sfiorato il pareggio in casa del Milan e che, forse, avrebbe anche meritato di portare a casa punti. Il fatto di giocare da terzino destro? Non è un'esperienza chiusa, e devo migliorare. So di poter dare di più".

Scrivete nel Forum cosa ne pensate!!!

Prenota online i voli economici eDreams!

Home