Tottenham-Torino 2-0

Tottenham - Torino

Tottenham : (4-3-1-2) Robinson, Chimbonda, Dawson, Kaboul, Stalteri; Jenas, Zokora, Malbranque; Keane; Tainio, Berbatov.

Torino FC  : (4-3-2-1) Sereni, Comotto, Natali, Di Loreto; Grella, Corini, Zanetti; Barone, Di Michele; Ventola. Sostituzioni : 33° pt Lazetic (Grella) 46° Bjelanovic (Di Michele ), Stellone (Ventola), 57° st Vailatti (Corini), 59° Rubin (Lanna), 70° Franceschini (Natali), 75° Bottone (Zanetti)

Campo in ottime condizioni. Presenti sugli spalti più di 500 tifosi granata. Prevalenza di gioco della squadra inglese, Torino sulla difensiva per tutto il primo tempo. Ottima in difesa la prova di Natali. Il Torino ha evidenziano difficoltà in tutta la prima parte della gara a superare la tre-quarti del campo e impostare azioni pericolose in attacco. La squadra inglese si è dimostrata già avanti con la preparazione estiva, il Toro deve ancora trovare la condizione fisica e fatica a mettere in pratica le indicazioni di schema del nuovo allenatore Novellino. Buona la prova anche di Matteo Sereni. Bellissimo il goal di Keane al 16° con una girata al volo imprendibile all''incrocio dei pali alla destra di Sereni.

Nel secondo tempo il Torino entra in campo più convinto e crea qualche difficoltà alla squadra inglese. Sulla destra Comotto spinge di più  e al centro Stellone si disimpegna meglio tra i difersori avversari. Proprio nel momento migliore del Toro al 65° arriva il goal di Berbatov su assist di Malbranque, per il doppio vantaggio del Tottenham.

Reti : 16° Robby Keane, 65° Berbatov

468x60.gif

Home