Una testa di maiale davanti alla sede del Toro

Il Torino è stato contestato oggi da un gruppo di tifosi che hanno fatto pervenire davanti alla sede di via dell'Arcivescovado una testa di maiale e una scritta contro il presidente Urbano Cairo

Abbruscato

Il Torino sta vivendo un periodo difficile e questo inizio di campionato ha confermato i problemi della formazione di Franco Lerda. Solo 7 punti in 6 giornate e una continuità che stenta ad arrivare. Nell’ultima di campionato è giunta la sconfitta contro il Pescara per 2-0 ed oggi, puntuali, le proteste dei tifosi.

Una scelta forte per i ‘contestatori’ che hanno posizionato una testa di maiale davanti alla sede della società. L’obiettivo principe delle proteste era il presidente Urbaino Cairo al quale è stata rivolta una scritta più che chiara: "Vattene porco”.

E’ già la terza volta in un mese che si verificano episodi simili e la Digos sta indagando sul caso. Lo scorso 30 agosto era stata scelta una bomba carta come oggetto della contestazione con un scritta che recitava ‘Game Over’. La stessa scritta era stata ritrovata nei pressi della sede della società del Patron del Torino in quel di Milano.

Per vedere la pagina di Facebook e diventare Fan clicca qui!!!

Scrivete nel Forum cosa ne pensate!!!

Prenota online i voli economici eDreams!

Home