Zero movimenti

Rosina

Un mercato che non si muove, ma che fa unicamente piccoli passi. Rispetto a sette giorni fa, la casella “Acquisti” rimane ferma, come è in realtà da ben quattro settimane; quella “Cessioni” si arricchisce di un solo nome, quello -clamoroso- di Rosina. E basta.


Per il resto, appunto, piccoli passi nelle trattative, e diverse questioni aperte, specialmente con il Palermo. Diversi i nomi proposti e richiesta al e dal Livorno.
La legenda ormai è nota: alla voce “Trattative” le trattative che ci sono confermate da procuratori, dirigenti e giocatori stessi; a quella “Interessi” i presunti affari di cui non siamo riusciti a trovare conferma, e che riportiamo perché riferite da altri.


In questi giorni, chiusure specialmente riguardo i giovani: vediamo che fine han fatto i vari Primavera già aggregati alla prima squadra o in procinto di esserlo, come diversi lettori ci hanno chiesto. Suciu e D’Onofrio in prestito a Legnano dal loro maestro Scienza, De Stefano e Nitride a Valenza dal loro mentore Pigino.


Pascarella prestato al Savona, Lerda al Bellaria; Capellupo, libero, si è accasato alla Carrarese. Al Cuneo un terzetto: Bacchilega, Vallati, Gnisci. Infine, due affari con la Pro Vercelli, ma specialmente per la Pro Vercelli: i bianconeri ritrovano Rolandone, riscattato come il Torino non ha fatto, e si trovano in regalo (autentico) Lo Bosco. (Toro News)

Per vedere la pagina di Facebook e diventare Fan clicca qui!!!

Scrivete nel Forum cosa ne pensate!!!

Prenota online i voli economici eDreams!

Home